Elly Schlein


Elly Schlein (1985), italo-americana, vive a Bologna. Laureata in giurisprudenza all'Università di Bologna, è stata attiva sui temi dell'immigrazione e del carcere con Progrè, poi come volontaria per la campagna di Obama a Chicago. Nel 2013 ha dato vita alla protesta spontanea #OccupyPD. Eletta alle europee del 2014 con cinquantatremila preferenze, nel 2015 esce dal PD e contribuisce a fondare Possibile. A Bruxelles si è occupata di immigrazione, lotta all'evasione ed elusione fiscale delle multinazionali, parità di genere, lotta a corruzione e mafie. È stata relatrice per il gruppo S&D, sull'Agenda ONU per lo Sviluppo Sostenibile al 2030 e sulla riforma del Regolamento di Dublino per l'equa condivisione delle responsabilità di accoglienza fra Paesi UE. Alle elezioni regionali dell'Emilia-Romagna del gennaio 2020, con la formazione ecologista e progressista “Emilia-Romagna Coraggiosa”, è risultata la candidata più votata di tutte le liste con 22mila preferenze.




 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su