Gioele Dix


Attore, autore e regista, milanese, Gioele Dix inizia la sua carriera nel teatro
formandosi al fianco di grandi maestri come Franco Parenti e Sergio Fantoni.
Intraprende poi la carriera di solista comico partecipando anche a popolari
trasmissioni tv: dal 1997 è a Mai dire gol, nel 2007 entra nel cast di Zelig.
Notevoli a teatro alcune sue commistioni fra classico e comico:
Edipo.com (2003-2005) sul mito di Edipo Re e La Bibbia ha (quasi) sempre
ragione (2003-2008) sulle storie e i personaggi dell’Antico Testamento.
Attualmente è in tournée con Vorrei essere figlio di un uomo felice, recital
sull’Odissea. Ha interpretato per quattro stagioni consecutive Il malato
immaginario di Moliere per la regia di A.R. Shammah e nel marzo 2018 ha
debuttato nel ruolo del protagonista in Cita a Ciegas, sempre per la regia di
A.R. Shammah. Fra le sue regie: Oblivion show, Sogno di una notte di mezza
estate, Matti da slegare con Giobbe Covatta e Enzo Iacchetti, Fuga da via
Pigafetta con Paolo Hendel e i più recenti A Testa in Giù con Emilio Solfrizzi
e Paola Minaccioni e Manicomic con la Rimbamband. Ha scritto numerosi
libri, non solo comici. In Quando tutto questo sarà finito, pubblicato da
Mondadori nel 2014, ha narrato le vicissitudini della sua famiglia perseguitata
dalle leggi razziali durante la seconda guerra mondiale. Nel maggio 2018 è
uscito per Rai Eri il suo Dix Libris - La mia storia sentimentale della
letteratura e nel novembre del 2018 la nuova edizione per Claudiana de La
Bibbia ha (quasi) sempre ragione.

 

Teatro
-Vorrei essere figlio di un uomo felice, di e con Gioele Dix (2016-2020)
-30x100 con Gioele Dix e Ramin Bahrami (2018-2020)
-Onderòd, testi di Gioele Dix, collaborazione ai testi Andrea Midena, con la
partecipazione di Savino Cesario alle chitarre (2012-2020)
-Cita a Ciegas (Confidenze Fatali) regia Andrée Ruth Shammah (2018-2019)
-Il malato immaginario di Molière regia di Andrée Ruth Shammah (2015-2018)
-Nascosto dove c’è più luce, testo e regia di Gioele Dix, 2013-2014
-L’uomo degli appuntamenti, da “Centuria” di Giorgio Manganelli, regia di
Gioele Dix, 2014
-Se potessi mangiare un’idea - Gioele Dix racconta e canta Giorgio Gaber, con
Silvano Belfiore e Savino Cesario, 2009
-Dixplay, testo di Gioele Dix, con la partecipazione di Bebo Best Baldan, regia
di Giancarlo Bozzo, 2008-2011
-Tutta colpa di Garibaldi, testo di Gioele Dix, Sergio Fantoni, Nicola Fano,
regia di Sergio Fantoni, 2008
-Meglio il nuovo oggi (L’ innovazione fa spettacolo), drammaturgia di Gioele
Dix e Serena Sinigaglia, regia di Serena Sinigaglia, Piccolo Teatro di Milano,
luglio 2006
-La Bibbia ha (quasi) sempre ragione, testo di Gioele Dix, con Cesare Picco al
pianoforte, regia di Andree Ruth Shammah, 2003 – 2007
-I ragazzi hanno orecchie, interpretazione delle fiabe di Fernand Deligny, con
Savino Cesario alla chitarra, regia di Gioele Dix, La notte bianca, Roma,
settembre 2005
-Amore a prima vista, lettura delle poesie del premio Nobel Wislawa
Szymborska, con Cesare Picco al pianoforte, San Mauro Pascoli, luglio 2004
-Grand tour, cronache di viaggiatori illustri, a cura di Andrea Maioli, musiche
di Bebo Baldan, regia di Gioele Dix, Bologna, luglio 2004
-Edipo.com, testo di Gioele Dix e Sergio Fantoni, con Luisa Massidda, regia di
Sergio Fantoni, 2003, 2004, 2005
-Corto Maltese, testi di Hugo Pratt, musiche di Paolo Conte, con la compagnia
del Teatro dell’Archivolto, regia di Giorgio Gallione, 2003, 2004
-A posto così, testo e regia di Gioele Dix, musiche di Cesare Picco, 2002
-Mappa del nuovo mondo, lettura delle liriche del premio Nobel Derek Walcott,
regia di Piero Maccarinelli, Festival delle letterature di Massenzio, Roma,
luglio 2002.
-Il libertino, testo di Eric E. Schmitt, con Ottavia Piccolo, regia di Sergio
Fantoni, 2001, 2002
-Cuori pazzi, testi di Altan, con Bustric, regia di Giorgio Gallione, 2000, 2001

-Agamennone, testo di Ritzos, regia di Giorgio Gallione, Siracusa, giugno 2000
-Recital, testo e regia di Gioele Dix, con Savino Cesario alla chitarra, 1999
-L’uomo degli appuntamenti, da “Centuria” di Giorgio Manganelli, con Mario
Guarnera al pianoforte, regia di Gioele Dix, 1998
-Mi sembra che andiamo bene, testo e regia di Gioele Dix, 1997, 1998
-Cinque Dix, testo e regia di Gioele Dix, 1995
-Questa estate, testo e regia di Gioele Dix, con Pippo Bianchi e Manuela
Ballarin, 1994
-Sto ristrutturando, testo e regia di Gioele Dix, 1993, 1994
-Anna, testo di Gioele Dix, sonorizzazioni di Hubert Westkemper, musiche di
Mario Guarnera, regia di Gioele Dix, 1992, 1993
-Antologia di Edipo, testo e regia di Gioele Dix, 1991, 1992
-Mai a stomaco vuoto, testo e regia di Gioele Dix, 1990
-La mia patente non scade mai, testo e regia di Gioele Dix, 1988, 1989


Regia
-La Giovinezza è sopravvalutata di Paolo Hendel, Gioele Dix e Marco Vicari,
con Paolo Hendel, produzione Agidi, regia di Gioele Dix, (2020)
-Temporary show di Carlo D’Alpaos, Giorgio Pustetto e Cristina Pustetto, con
Carlo&Giorgio, produzione La Banda degli Onesti, regia di Gioele Dix (2019)
-A Testa in Giù di Florian Zeller, con Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni,
produzione ErreTiTeatro, regia di Gioele Dix (2018-2019)
-Manicomic di Raffaello Tullo, con la Rimbamband, produzione Rimbamband,
regia di Gioele Dix (2018-2020)
-Fuga da via Pigafetta di Paolo Hendel, Gioele Dix e Marco Vicari, con Paolo
Hendel e Matilde Pietrangelo, produzione Agidi, regia di Gioele Dix (2017)
-Matti da slegare di Axel Hellstenius, adattamento di Gioele Dix, con Giobbe
Covatta e Enzo Iacchetti, produzione Centro d’Arte Contemporanea Teatro
Carcano e Mismaonda, regia di Gioele Dix (2016-2017)
-Facciamo che io ero io di e con Maurizio Lastrico, produzione Bananas, regia
di Gioele Dix (2014)
-Oblivion Show 2.0 il sussidiario di Lorenzo Scuda e Davide Calabrese, con gli
Oblivion, produzione Il Rossetti - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia
e Malguion, regia di Gioele Dix (2011-2013)
-Sogno di una notte di mezza estate, di William Shakespeare, adattamento di
Gioele Dix e Nicola Fano, produzione di Teatro Stabile di Verona
e Bananas, regia di Gioele Dix (2011-2012)
-Oblivion Show, di Lorenzo Scuda e Davide Calabrese, con gli Oblivion,
produzione The Blue Apple, regia di Gioele Dix (2009-2011)

Televisione
-Camera Café, ospite di puntata, 2017
-Sotto copertura - La cattura di Zagaria, regia di Giulio Manfredonia, 2017
-Io ci sono, film tv, regia Luciano Manuzzi, Raiuno, 2016
-Anna e Yusef, film tv, regia Cinzia Th Torrini, Raiuno, 2015
-Il Giudice Meschino, film tv, regia Carlo Carlei, Raiuno, 2014
-Zelig, varietà, Canale 5, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2016
-Crozza Italia, varietà, La7, 2008
-Tutti i rumori del mondo, film tv, regia di Tiziana Aristarco, Raiuno, 2007
-Disegno di sangue, serie tv, regia di Gianfranco Cabiddu, Raiuno, 2007
-A voce alta, film tv, regia di Vincenzo Verdecchi, Raiuno, 2006
-Ricomincio da me, serie tv, regia di Rossella Izzo, Canale 5, 2006
-Marcinelle, film tv, regia di Andrea e Antonio Frazzi, Raiuno, 2004
-Bugie, varietà, Raitre, 2004
-Assolo, varietà, La7, 2002, 2003
-Le ragioni del cuore, serie tv, regia di Anna Di Francisca, Raiuno, 2002
-Studio 18, varietà, Italia 1, 2000
-Mai dire goal, varietà, Italia 1, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001
-Solletico, varietà, Raiuno, 1997
-Uno di noi, serie tv, regia di Fabrizio Costa, Raiuno, 1996
-Ruvido show, varietà, Raiuno, 1995
-Seconda serata, varietà, Raiuno, 1995
-Olimpo Lupo, cronista di nera, film tv, regia di Fabrizio Laurenti, Canale 5,
1995
-La notte degli angeli, varietà, Raiuno, 1994
-Tre passi nel delitto, serie tv, regia di Fabrizio Laurenti, Raidue, 1993
-Finalmente venerdì, varietà, Canale 5, 1990
-Banane, varietà, Tmc, 1990
-Maurizio Costanzo Show, varietà, dal 1988
-Cocco, varietà, Raidue, 1988
-Una notte all'Odeon, varietà, Odeon Tv, 1988
Cinema:
-Lei mi parla ancora, regia di Pupi Avati, 2020
-Bene, ma non benissimo, regia di Francesco Mandelli, 2018
-Sono Tornato, regia Luca Miniero, 2018
-Confusi e felici, regia di Massimiliano Bruno, 2014
-Vino dentro, regia di Ferdinando Vicentini Orgnani, 2013
-Pazze di me, regia di Fausto Brizzi, 2013
-Ora e per sempre, regia di Vincenzo Verdecchi, 2004
-Se fossi in te, regia di Giulio Manfredonia, 2001

-Bidoni, regia di Felice Farina, 1995
-Per non dimenticare, regia di Massimo Martelli,1992
-Tracce di vita amorosa, regia di Peter del Monte, 1990


Libri
-La Bibbia ha (quasi) sempre ragione, nuova edizione Claudiana, 2018
-Dix Libris, Rai Eri, 2018
-Quando tutto questo sarà finito, Mondadori, 2014
-Si vede che era destino, Mondadori, 2010
-Manuale dell’automobilista incazzato, Mondatori, 2007
-Edipo.com, Ubulibri, 2006
-La Bibbia ha (quasi) sempre ragione, Mondadori, 2003
-Cinque Dix, Baldini & Castoldi, 1995
-Il manuale del vero automobilista, Emme Edizioni, 1991


Audiolibri
-La verità sul caso Harry Quebert, Storytel, 2019



Categoria: Attori

 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su