Margherita Ferri


Margherita Ferri nasce ad Imola, dove fin da giovanissima si dedica al teatro e alla produzione video. Durante l'università trascorre un anno presso la UCLA School of Film and Television e quando si laurea in Scienze della Comunicazione i suoi cortometraggi hanno già girato festival internazionali. Ammessa al Centro Sperimentale di Cinematografia nella classe di regia, si trasferisce a Roma dove, oltre ai realizzare cortometraggi, lavora nei grandi set cinematografici prima come assistente e poi come regista di backstage e regista di seconda unità. Inizia inoltre una carriera come filmmaker per produzioni televisive. Si diploma con un documentario girato in Kenya e continua l'attività di documentarista realizzando "Generazione d'azzardo" su tre giovani giocatori di poker professionisti. Come sceneggiatrice vince menzioni speciali al Premio Solinas Storie per il Cinema e al Premio Tonino Guerra con la sceneggiatura “The Hold / Il Nido”, acquisita da Colorado Film. Nel 2014, in un team di tre registi/autori, vince il concorso "Are you series?" del Milano Film Festival e realizza la webserie STATUS girata tra Italia e Albania. Nel 2015 dirige la docu-serie "Chiedi a Papà" per Rai3 prodotta da Indigo Film e Ivan Cotroneo. Nel 2016 ha co-creato una serie documentaria branded content sulle donne che lottano per il cambiamento sociale nei paesi arabi prodotta da Filmmaster MEA per la rete MBC1. Prodotto nel 2017, il suo corto documentario “Odio il rosa!“ partecipa a prestigiosi festival in Italia e nel mondo. Il suo primo lungometraggio di finzione, “ZEN sul ghiaccio sottile”, prodotto da Articolture e Biennale di Venezia è vincitore del programma Biennale College Cinema 2017/18 ed è stato presentato alla 75’ Mostra del Cinema di Venezia.



Categoria: Registi

 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su