Federico Rampini


Federico Rampini, giornalista e scrittore, docente e autore teatrale, è nato a Genova nel 1956.

Dal 2009 vive a New York dove è editorialista e corrispondente dagli Stati Uniti de La Repubblica. Accreditato alla Casa Bianca, viaggia regolarmente al seguito del presidente degli Stati Uniti e segue i vertici internazionali G7, G20.

Fino al luglio 2009 era il corrispondente dalla Cina, avendo inaugurato la nuova sede di Repubblica a Pechino nel 2004. Come inviato speciale per l’Asia, e editorialista sull’economia globale, ha lavorato in India, Giappone, Sud-Est asiatico, Corea.

Dal 2000 al 2004 è stato West Coast Correspondent e inviato per l’economia globale de La Repubblica a San Francisco da dove ha raccontato il primo boom dell’economia digitale nella Silicon Valley.

Dal 1997 al 2000 è stato lo European editor della Repubblica, ha seguito da Bruxelles e Francoforte la costruzione della moneta unica.

Dall’86 al ’91 era stato corrispondente a Parigi e vicedirettore del Sole-24 Ore.

Ha pubblicato più di venti saggi, molti dei quali best-seller apparsi nelle classifiche dei libri più venduti in Italia. Le sue ultime opere sono “Rete Padrona. Apple, Google, Amazon & C: il volto oscuro di Internet” (Feltrinelli 2014), “Tradimento – Immigrazione e globalizzazione, le menzogne delle élite” (Mondadori 2016), “Le linee rosse – Uomini, confini imperi: le carte geografiche raccontano il mondo in cui viviamo” (Mondadori 2017), “Quando inizia la nostra storia” (Mondadori, 2018).

Tra i suoi saggi tradotti in altre lingue figurano i best-seller “Il secolo cinese” (Mondadori 2005), “L’impero di Cindia” (Mondadori 2006).

E’ stato Visiting Professor all’Università di Berkeley, California; e alla Shanghai University of Economics and Finance. Tiene corsi seminariali e webinar presso la Business School SDA-Bocconi a Milano.

E’ membro del Council on Foreign Relations di New York-Washington, il più importante think tank americano di geopolitica e relazioni internazionali. E’ chiamato spesso come relatore in università americane (Columbia, Berkeley, Penn State, Wharton Business School, Wellesley College) ed alla Asia Society di New York.

Ha creato e interpretato diversi spettacoli teatrali, tra cui “Occidente estremo – Vi racconto il nostro futuro”; “All You Need Is Love”; “Trump Blues o l’Età del Caos” che ha portato al Festival dei due mondi di Spoleto nel luglio 2017.




 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su