Il film racconta la storia di Fortunata (Jasmine Trinca) una giovane madre con un matrimonio fallito alle spalle e una bambina di otto anni. Fortunata ha una vita affannata, fa la parrucchiera a domicilio, parte dalla periferia dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e colora i capelli delle donne e allo stesso tempo combatte quotidianamente con determinazione per conquistare il proprio sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanc…

Il Nostro Ultimo opera prima di Ludovico Di Martino con protagonisti Guglielmo Poggi e Fabrizio Colica, verrà proiettato il 15 Maggio a Los Angeles nell'ambito della rassegna

 

                                   

                                                                             

                                                                                                                                                                      LOS ANGELES 7 APRILE 2017

 

                                                                                               COMUNICATO STAMPA

 

IL NOSTRO ULTIMO” IN PRIMA ASSOLUTA AD HOLLYWOOD. “UN FILM CAPACE DI EMO…

 

 

La Garzanti ha programmato la ristampa del romanzo da cui è tratta la storia, Poco più di niente di Cosimo Calamini, nuovamente  nelle librerie dalla metà di Maggio

 

 

Alessandro  ha 22 anni, è di Trastevere, ha deciso di non continuare gli studi ed ha un carattere irrequieto e genuino. Giorgio  ha 85 anni, è stato un poeta ed ora soffre di Alzheimer, è un uomo colto, dai modi gentili e galanti.

I due vivono nella stessa zona ma non si conosco neanche di vista. Giorgio a causa della sua malattia, che non lo lascia autonomo, ha bisogno di essere seguito e di avere un accompagnatore (Alessandro): è così che i due fondono le proprie vite.

 

 

Una amicizia tra due giovani donne in una città bella e dura come Roma e il suo immenso interland. Due donne che hanno fatto scelte molto diverse nella vita: Eli ha quattro figli, un marito disoccupato e un lavoro difficile da raggiungere; Vale invece è sola, è una danzatrice e performer, e trae sostentamento dal lavoro nelle discoteche. Legate da un affetto profondo, da una vera e propria sorellanza, le due donne sono mondi solo apparentemente diversi, in realtà sono due facce della stessa medaglia, ma la solidarietà reciproca non sempre basta a lenire le difficoltà materiali della loro vita.

Sarà presentato alla Quinzaine Des Réalisateurs al festival di Cannes Cuori Puri, il film d'esordio di Roberto De Paolis. Cuori Puri è la storia dell'amore tra Stefano e Agnese, anime diverse chiuse in mondi diametralmente opposti. Per non perdersi, i due ragazzi dovranno rinunciare a tutto quello che hanno, compiendo scelte coraggiose e difficili.
''Al centro del film c'è il tema della verginità: da una parte quella del corpo, illusione infantile di purezza e di perfezione e dall'altra quella d…

Libero torna nella cittadina d'origine per dare l'addio alla nonna in fin di vita. Ma la nonna non muore, e il passato che credeva essersi lasciato alle spalle lo travolge. Libero piomba in un limbo adolescenziale mai davvero superato, mentre la fissità di quell'universo cristallizzato gli urla che il tempo passa, e le cose cambiano. Poi, un evento inaspettato come un acquazzone primaverile segna la fine dell'inverno. E in un atto di libera, sincera incoerenza, Libero chiude finalmente il cerchio.

 

 


Andrea (Pierfrancesco Favino) e Sofia (Kasia Smutniak) sono una bella coppia, anzi lo erano. Sposati da dieci anni, in piena crisi, pensano al divorzio. Ma a seguito di un esperimento scientifico di Andrea si ritrovano improvvisamente uno dentro il corpo dell'altra. Letteralmente. Andrea è Sofia e Sofia è Andrea. Senza alcuna scelta se non quella di vivere ognuno l'esistenza e la quotidianità dell'altro. Lei nei panni di lui, geniale neurochirurgo che porta avanti una sperimentazione sul ce…

 

Qual è il sogno di ogni ragazzo (e non solo) di oggi? Inventare una app e svoltare! È quello che accade a Matteo Achilli, 18enne romano, che esasperato dall'ennesima ingiustizia subita, inventa un social network che fa incontrare in modo innovativo, domanda e offerta di lavoro.

Da Roma a Milano, dalla borgata del Corviale ai salotti milanesi: in breve tempo Matteo acquista popolarità e soldi. La sua faccia è sulle prime pagine dei giornali e la sua startup conta migliaia di iscritti.
Ma il mondo del successo è una giungla: sei preda o predatore. C'è un prezzo da pagare: la famiglia, l'amicizia, l'amore. Cosa sceglierà Matteo?

Basato su una storia vera.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Nostro Ugo Chiti ha vinto il David di Donatello con il film "LA STOFFA DEI SOGNI" siamo molto orgogliosi!

 

 

Una tempesta scaraventa sull'isola dell'Asinara un gruppetto eterogeneo di naufraghi: quattro camorristi, le due guardie che li stavano accompagnando in penitenziario, e i quattro membri di una compagnia teatrale di giro.

Tre dei camorristi decidono di spacciarsi per teatranti, con l'aiuto (riluttante) del capocomico Oreste Campese, per sfuggire alla cattura da parte del direttore del carcere. Ma De Caro, il direttore, è uomo diffidente, e sospetta subito che la compagnia Campese ospiti qualcuno dei carcerandi sopravvissuti al naufragio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nostro Volfango De Biasi ha vinto il David di Donatello per il Miglior documentario "CRAZY FOR FOOTBALL" Siamo molto orgogliosi!

 

 

 

 

Il documentario racconta la storia di un gruppo di pazienti psichiatrici provenienti da diversi dipartimenti di salute mentale di tutta Italia, uniti da un sogno: quello di partecipare ai mondiali per pazienti psichiatrici a Osaka, in Giappone.

Accompagnati dallo psichiatra Santo Rullo e coordinati da Enrico Zanchini (allenatore) e da…


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su