In 12 episodi sarà raccontata la storia vera del procuratore che negli anni ’90, ha mandato in galera alcuni dei boss più pericolosi e crudeli della Mafia siciliana, come Leoluca Bagarella e Giovanni Brusca.

La serie si concentra sulla complessa personalità del protagonista: il cacciatore, Saverio Barone, un giovane che sacrifica i suoi affetti, a cominciare dalla compagna Giada, la sua famiglia, i suoi amici. Rinuncia del tutto alla possibilità di avere una vita normale, per inseguire la sua ossessione: la giustizia. Negli anni ’90, la lotta tra lo Stato e la mafia siciliana è diventata più cruenta, ha assunto le caratteristiche di una vera e propria guerra, sullo sfondo gli attentati in stile terroristico di Firenze, Bologna e Milano, le stragi di Capaci e Via D’Amelio, il rapimento e l’omicidio del figlio del pentito Santo Di Matteo, che segnò una svolta nella storia della mafia siciliana.Il giovane protagonista sarà costretto a confrontarsi con il male assoluto incarnato dai mafiosi a cui dà la caccia: accusati di centinaia di omicidi, mandanti ed esecutori dell’attentato a Giovanni Falcone e del rapimento del piccolo Giuseppe Di Matteo.

Un confronto quotidiano con l’orrore che porta Saverio a mettere in discussione la sua vita e conoscere il quotidiano delle sue prede.Francesco Montanari, il Libanese di Romanzo Criminale, diventa il Cacciatore, un segugio ossessionato dalle sue prede, protagonista di un mafia story cruento e sincopato.


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su