Mercoledì 19 febbraio, alle 21.20 su Rai 2, iniziano ad andare in onda i nuovi episodi della seconda stagione de Il cacciatore, la fiction crime che prende ispirazione dal romanzo autobiografico del magistrato Alfonso Sabella Il cacciatore di mafiosi. Protagonista è l’attore romano Francesco Montanari nei panni del pubblico ministero Saverio Barone, sostituto procuratore del pool antimafia di Palermo. La regia è di Davide Marengo.

Gli eventi riprendono esattamente dal punto in cui è terminata la prima stagione. Il terrificante epilogo del sequestro del piccolo Giuseppe Di Matteo (sciolto nell’acido dai fratelli Brusca) trascina Barone in un limbo di profonda disperazione: un fallimento che diventa ossessione, un dolore lacerante e la consapevolezza di aver fallito danno inizio alla spietata guerra del cacciatore contro le pericolose “prede” di Cosa Nostra.  E la preda numero uno, in questo secondo capitolo, è Giovanni Brusca (interpretato da Edoardo Pesce).


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su