di e con Max Paiella
regia di Francesco Brandi
dal 5 al 17 aprile 2016

Immaginare Max Paiella che fa uno spettacolo nel quale i riferimenti alla più stringente attualità siano assenti, è praticamente impossibile. Per questo “Solo per voi”, lo show con il quale il popolare autore/cantante/attore, beniamino del pubblico del “Ruggito del coniglio”, è definibile per ora solo a grandi linee: troppe cose potranno accadere da qui a un anno e chissà quali nuovi protagonisti della politica, della musica, della cultura, si affacceranno alla ribalta nazionale.

“Quello che ho in mente - racconta Paiella - è  di portare in scena delle comparazioni, dei paragoni ”. Per esempio? “Mi vengono in mente i cantanti internazionali e quelli italiani, o, ancora, i politici di lungo corso, quelli di venti, trent’anni fa , e quelli attuali, per scoprire che la politica e le canzoni hanno talvolta punti in comune”. Insomma, guardare al passato per capire o immaginare il presente e il futuro prossimo. Ma come verranno rappresentate sulla scena queste situazioni? “La mia idea - osserva ancora Paiella - è di ispirarmi ai cantastorie, quegli artisti di strada che giravano di città in città raccontando l’attualità in musica, portandosi dietro un pannello dipinto con le storie a fumetti”.

Rimarranno dunque delusi gli aficionados dei personaggi più popolari di Max, dall’ex sindaco Gianni Alemanno all’attuale primo cittadino Ignazio Marino? Solo chi avrà pazienza di aspettare Aprile 2016 potrà dirlo.

Maggiori informazioni disponibili QUI


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2015 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su