Guglielmo Poggi

Anno di nascita: 1991
Capelli: neri
Occhi: marroni
Città: Roma
Formazione: Accademia Corrado Pani e Centro Sperimentale di Cinematografia
Lingue: inglese
Dialetti: Napoletano, Romano, Toscano
Skills: Canto livello professionale, 7 strumenti (chitarra, mandolino, basso elettrico, pianoforte, fisarmonica, ukulele, banjo tenore), prepugilistica livello medio, grande facilità nel cambiamento fisico (già sperimentato).

Guglielmo Poggi è nato a Roma il 11/04/1991.
Debutta a diciannove anni come Benvolio nel “Romeo e Giulietta” per la regia di Gigi Proietti al Globe Theatre, per poi calcare tutti i più importanti d’Italia come protagonista e coprotagonista.
Da “Una Giornata Particolare” di Ettore Scola per la regia di Nora Venturini, di “Mar Del Plata” di Claudio Fava, vincitore del David di Donatello per i cento passi, e di “Persone naturali e strafottenti”, di Peppino Patroni Griffi, e in “Città Invisibili”, produzione dello stabile di Brescia per la regia di Fausto Cabra. Ha ridotto a monologo “La Strada”, che è valso il premio pulitzer a Cormac Mccarthy, dove interpreta dieci personaggi, replicato dopo il tutto esaurito al Vascello e al Piccolo Eliseo nella rassegna “Flautissimo”, in un ciclo di monologhi che lo vede unico giovane interprete vicino a Massimo Popolizio e Roberto Herlitzka.
L’estate del 2020 ha recitato al fianco di Francesco Montanari in “L’importanza di leggere i classici”, al Napoli Teatro Festival, dove interpreta i brani di Italo Calvino. L’atto unico “Caligola in quarantena” di cui è anche autore, in stagione al teatro Palladium di Roma, è stato trasformato in un documentario per la regia di Stefano Cioffi, è al fianco di Claudio Bisio, Claudia Gerini e Stefano Fresi in una trasposizione dell’antieroe Camusiano in salsa pop-rock.
Più giovane candidato nella storia dei “Nastri d’Argento” come attore di commedia, muove i primi passi al cinema nei film “Smetto Quando Voglio” di Sidney Sibilia, “Viva l’italia” e “Beata Ignoranza” di Massimiliano Bruno, “L’estate addosso” di Gabriele Muccino, “The start up” di Alessandro D’Alatri; è protagonista de “Il nostro ultimo” di Ludovico di Martino, per cui ha vinto il premio di miglior attore protagonista al MIFF award, e di “Il tuttofare” di Valerio Attanasio, con cui ha ricevuto il “premio Biraghi” ai Nastri d’Argento 2018. E’ candidato ai Nastri D’argento 2019 come miglior attore di commedia per “Bentornato Presidente” di Stasi e Fontana, realizzato in contemporanea al film “Gli uomini d’Oro”. Impegnato nel 2020 nelle due stagioni di “Cops, una banda di poliziotti”, serie Sky dove è protagonista al fianco di Bisio, Mandelli, Sermonti e Bevilacqua, è successivamente protagonista di “School of Mafia”, di Alessandro Pondi; è inoltre protagonista della serie “Luna Park”, produzione Netflix destinata nel 2021 alla distribuzione in ottantotto paesi. Nel 2022 è protagonista del film “Imperfetti Criminali” di Alessio Maria Federici, ed interpreta Angelo Izzo in “Circeo”, di Andrea Molaioli, serie di punta di Rai 1 e di Paramount+ per il resto del mondo.
E’ diplomato all’accademia “Corrado Pani”, diretto da Annabella Cerliani e successivamente al “Centro Sperimentale di Cinematografia” diretto da Giancarlo Giannini.
Come cantante frontman dell’Orchestraccia si è esibito tre volte al “concerto del primo maggio” in piazza San Giovanni, e ha suonato nei più importanti eventi dal vivo della capitale: dall’auditorium a Villa Ada, dal Circo Massimo al teatro di Ostia antica, fino al Nazionale di Milano e al Morlacchi di Perugia.
 
FORMAZIONE ARTISTICA
Diplomato all'Accademia "Corrado Pani".
Studia al “Centro Sperimentale di Cinematografia”, Scuola Nazionale di Cinema.
Diplomato al Liceo Classico Tito Lucrezio Caro (Indirizzo Arte e Spettacolo).
Cinque anni di frequenza del laboratorio di Carlo Lizzani, materia curricolare.
Cinque anni di frequenza del laboratorio di Gabriele Linari, materia extra-curricolare.
 
CINEMA
2022 "(Im)perfetti criminali" di Alessio Maria Federici
2021 "School of Mafia" di Alessandro Pondi
2019 "Bentornato Presidente!" regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi
2018 "La Profezia dell'Armadillo" di Emanuele Scaringi
2018 "Il Tuttofare" regia di Valerio Attanasio, protagonista
2017 Tafanos, regia di Riccardo Paoletti
2017 "Smetto quando voglio 3 - Ad Honorem" Regia di Sydney Sibilia
2017 "The Startup" di Alessandro D'alatri
2017 "Beata ignoranza" di Massimilano Bruno
2016 "Il Nostro Ultimo" Lungometraggio di Ludovico Di Martino 
2015 "L'estate addosso" di Gabriele Muccino
2014  "Sorrounded", Matthew ,  regia di Laura Girolami e Federico Patrizi (lingua inglese)
2013/14  "Smetto quando voglio", Maurizio, regia di Sidney Sibilia
2012  "Viva l'Italia”, Miki Spagnolo/Mc Krepa, regia di Massimiliano Bruno
 
SERIE TV
2022 "Circeo" regia di Andrea Molaioli
2021 "Luna Park" regia di Anna Negri e Leonardo D'Agostini
2020 "Cops-Una banda di poliziotti" di Luca Miniero, Sky Uno
2018 "Trust" di Danny Boyle, Sky Atlantic
2014 "Un'altra vita", Joseph Artur Vitiello, Rai 1
2014 "Don Matteo 9", Greg, Rai 1
2012 Real School, speciale costituzione,  Rai Scuola
2012  "Pregiudizio", Marco,  Rai 3
2011 Gap, generazioni alla prova, 'Rai 3 '
2008  "Provaci ancora Prof! 3", Guglielmo Reali, Rai 1
 
TEATRO
2020 "Persone naturali e strafottenti " di Giuseppe Patroni Griffi, regia di Giancarlo Nicoletti
2019 "Isole" di Marco Lodoli, regia di Stefano Cioffi
2018 "Non siamo all'altezza" di Giulio Guarino, regia di Emilia Nina Di Pietro 
2017 "La scadenza" di Guglielmo Poggi, regia di Guglielmo Poggi
2016 "La strada" di Cormac McCarthney
2016 "Una giornata particolare" di Ettore Scola e Ruggero Maccari - con Giulio Scarpati, Valeria Solarino e Antonio Fornari
2013/14 Benvolio in "Romeo e Giulietta", Silvano Toti Globe Theater, regia di Luigi Proietti
2013/14 Turatta in "Coffee Shop" regia Pierfrancesco Poggi
2013/14 "La Donna Bambina"regia di Roberto Cavosi
2013/14 "Bianco Rodez", per la rassegna "Notti Cangianti"
 
CORTOMETRAGGI
Attore protagonista in:"Circolo Vastatio", regia di Guglielmo Poggi (vincitore del festival "Studenti in Corto" 2009)
Attore protagonista in: "Stolting", regia di Guglielmo Poggi
Attore protagonista in: "Big Eye", regia di Tommaso Landucci
Ruolo minore in: "L'incontro", regia di Francesca Marino
 
RADIO E DOPPIAGGIO
Il figlio di Tazio Nuvolari nello sceneggiato "Nuvolari", su Radio 2.
Rodolfo Valentino da giovane, nello sceneggiato "Rodolfo Valentino", su Radio 2.
Doppiaggio Film Protagonista: Dominic in "C'era una volta in America". Regia di Sergio Leone (riedizione DVD).
Doppiaggio Telefilm Protagonista: Anton Yelchin in "Taken". Regia di Steven Spielberg.
Doppiaggio cartoni animati: Ricky Martin e altri in "American Dad"
 
MUSICA E CONCERTI
Fonda gli “Eretica”, formazione di cui è frontman, cantante, bassista e compositore, con Giulio Guarino, Gabriele Giovangiorio e Francesco Berretti.
15 live Contestaccio; 3 Circolo ricreativo Caracciolo; 1 Locanda Atlantide; 1 Cantine Blues; 1 Cinema Preneste.
Terzo posto al concorso "Martelive" (speciale Sziget) su oltre trenta delle migliori band del Lazio.
Finalista "Contenstiamo", secondi classificati, su 60 band partecipanti.
Debutta nella "Notte Bianca" 2003 accompagnando al pianoforte Francesco Zoffoli nell'edizione presentata da Maurizio Micheli
Villaggio Globale con i "Prestidigitorium", basso e voce.
Si esibisce in Piazza del Popolo, al "Todi Festival", chitarra e voce, con Matteo Franchi seconda voce.
Locanda Blues, Sciamano Club, Closer Club, Metal Massacre con gli "Heptagram", gruppo cover Blind Guardian, attuale formazione, voce e frontman del gruppo.
Locanda Blues con i “Tenachos D”, chitarrista e voce (interprete di “Kyle Gass”)
 
PREMI
2018 Miglior attore esordiente - Nastri d'Argento 2018
2016 Vincitore al Miff Awards - come miglior attore per Il film "Il nostro ultimo" di Ludovico Di Martino.
Premio "Studenti in corto"
Nel novembre 2009 il cortometraggio "Circolo Vastatio", di cui è protagonista regista e autore insieme a Sebastiano Serino, è stato decretato vincitore del festival "Studenti in Corto", su oltre 100 opere inedite.
 
ALTRO
Nel luglio 2007 frequenta il seminario intensivo sul lavoro dell'attore di Alvaro Piccardi, al "Todi Festival".
E' giurato del "David Giovani" per l'anno 2008-2009.
Nell'ottobre 2009 e 2010 è membro della giuria "Farfalla D'Oro" per il festival del cinema di Roma.
Nel giugno e settembre 2010 frequenta seminari intensivi di recitazione "Tsunami" con Alessandro Prete
Nel giugno 2011 frequenta il seminario intensivo di recitazione "Immedesimazione" con Alessandro Prete
Nel giugno 2010 frequenta il seminario intensivo sullo studio e messa in scena del testo "Giulietta e Romeo" con Annabella Cerliani
Nel febbraio 2011 frequenta lo stage di "Officine Cinema" su Kill Bill, lavoro di recitazione e lotta, con Simona Tartaglia e Marta Gervasutti
Come membro della giuria "Farfalla D'Oro" per il Festival del Cinema di Roma, scrive un articolo sulla pagina della cultura di Roma del Corriere della Sera
Menzione speciale al concorso "Paola Furia", due anni consecutivi.
Articolo editato nel giornale dell'università Roma 3, "Roma 3 News".
Acting coach per "Roles" web serie di Ludovico Di Martino, vincitore del premio del pubblico al "Roma Creative Contest" e del premio di migliore attore protagonista (Emanuel Caserio) al "Roma Fiction Fest"


 
 


Categoria: Attori

 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su