Marcia su Roma presentato come Evento Speciale Fuori Concorso e film d’apertura della XIX edizione delle Giornate degli Autori.

Il regista M. Cousins disseziona l’opera di Paradisi -  prodotto nel 1923 come documento ufficiale del Partito Fascista sulle giornate che portarono Benito Mussolini alla guida del primo governo fascista - e lo sottopone ad una rilettura filologica attuale.

Prodotto da PalomarDOC e Luce Cinecittà in collaborazione con il Saggiatore, distribuito in sala dal 20 ottobre da I Wonder Pictures, in occasione del centenario della Marcia su Roma, il docufilm scritto da Tony Saccucci e da Tommaso Renzoni, vede la partecipazione di Alba Rohrwacher nel ruolo di Anna, una donna della classe operaia che incarna il sentimento della gente comune, dapprima esaltata sostenitrice del regime e poi disillusa e critica.

Il film vive delle immagini dell’Archivio Luce. "L'Italia", ha dichiarato il regista Mark Cousins, "è il Paese che mi ha maggiormente ispirato a livello visivo, sono quindi entusiasta di aver realizzato proprio qui un film sulla cultura delle immagini".

"Siamo orgogliosi di co-produrre un importante documentario di un regista di fama internazionale come Mark Cousins – ha affermato la presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia nell’incontro con Cousins durante le riprese a Cinecittà - Questa produzione fa parte della nostra mission di dare vita alle immagini dell'Archivio Luce attraverso la visione di nuovi autori. “


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su