Dal 24 novembre, nelle sale, l’opera prima del regista Vincenzo Pirrotta. Racconta la storia, realmente accaduta, di un’organizzazione criminale che provocava fratture a gente povera per simulare incidenti e ottenere risarcimenti dalle assicurazioni

La storia di “Spaccaossa” è tutta suggerita nel titolo: racconta fatti realmente accaduti, quando nella periferia più estrema di Palermo una banda criminale sfruttava le famiglie più povere “spaccando le ossa” per provocare fratture facendole sembrare la conseguenza di incidenti. Intascavano così i risarcimenti dalle compagnie di assicurazioni. La fetta più grossa la prendeva l’organizzazione, il resto andava ai malcapitati con il gesso alle braccia o alle gambe in un assurdo gioco al massacro e in una continua lotta per la sopravvivenza dove non c’è limite alla miseria e alla disperazione.


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su