Atteso ritorno per la brillante serie ispirata a Osho, il celebre personaggio creato da Federico Palmaroli, fenomeno social. Ma in “Il Santone 2 - #lepiùbellefrasidiOscio” ci attende una grande novità: ad assumere la “guida spirituale” di Centocelle è Teresa (Carlotta Natoli), dopo che il marito Enzo (Neri Marcorè) è scomparso da più di un anno.

8 episodi da 30 minuti disponibili su RaiPlay.

«La donna dovrà lottare per affermarsi nel quartiere romano contro The Only Oscio (Francesco Paolantoni), uno pseudo-santone di origine napoletana» dice Carlotta Natoli. «Teresa si troverà suo malgrado a vestire questo nuovo ruolo per difendere la memoria di Enzo. Solo che, a differenza di lui, ha sani principi e una grande etica, perciò si scontrerà con il nuovo arrivato e con l’agente tv Jacqueline (Rossella Brescia) che cercherà di sfruttare la popolarità di Teresa per portarla nel mondo dello spettacolo».

 
Pur essendo una commedia, non mancano spunti di riflessione affrontati in chiave ironica: «Emerge il tema di un’umanità claudicante, piena di limiti e difetti, e di quanta fatica facciamo a essere autentici invece di nasconderci dietro a una maschera. E mentre The Only Oscio e Jacqueline hanno come scopo quello di fare soldi e imboniscono le persone con tante belle parole, Teresa mette al primo posto il bene collettivo» dice l’attrice, che aggiunge: «Non sono brava a riconoscere truffe e imbrogli e il più delle volte resto molto ferita». Ma una guida, o un santone, Carlotta li ha mai avuti? «Sì, lo psicanalista. E il mio cane: l’energia e la protezione che danno gli animali è unica»


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su