"La morte, come ogni fine, contiene anche un inizio. Per una storia che finisce, un’altra sta per cominciare. Ed è la storia dell’incontro tra due persone che pensano di non avere niente in comune. Ma poi scopriranno di assomigliarsi moltissimo". Le parole di Luca Argentero che attraversa in moto una Roma notturna e bellissima sono la porta d'ingresso in un mondo fatto di amore e relazioni complicate, sesso e tradimenti, segreti, passioni e sentimenti liberi, raccontato da Ferzan Özpetek vent'anni fa con Le fate ignoranti, un film che ha fatto epoca, ritrovato nella serie dallo stesso titolo, otto puntate da oggi su Disney+.

La serie ha tra i protagonisti Cristiana Capotondi (Antonia) e Eduardo Scarpetta (Michele), insieme a Luca Argentero (Massimo), Serra Yilmaz (Serra), Ambra Angiolini (Annamaria), Anna Ferzetti (Roberta), Paola Minaccioni (Luisella), Burak Deniz (Asaf), Carla Signoris (Veronica), Filippo Scicchitano (Luciano) e Edoardo Purgatori (Riccardo). Il cast include anche Edoardo Siravo (Valter), Lilith Primavera (Vera), Samuel Garofalo (Sandro), Maria Teresa Baluyot (Nora), oltre a Patrizia Loreti, Giulia Greco e Mimma Lovoi nel ruolo delle Tre Marie. La serie è scritta da Gianni Romoli e dallo stesso Özpetek e ripercorre la storia del film, che torna qui a dirigere assieme a Gianluca Mazzella. Una produzione di Tilde Corsi per R&C Produzioni che arriva in contemporanea in più di settanta Paesi con il titolo internazionale The ignorant angels. Ed è la prima serie italiana Disney Original.


 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su