Antongiulio Panizzi


Antongiulio Panizzi, regista e produttore televisivo, è laureato in architettura. Negli ultimi quindici anni ha lavorato per le principali reti italiane, in programmi di intrattenimento culturale e docu-reality.

Ha diretto il documentario "My Way - The Rise And Fall Of Silvio Berlusconi", scritto da Alan Friedmn e distribuito su Netflix, il documentario "Piano Lessons - the life and art of German Diez", con il supporto dell'American Liszt Soceiety, in onda su Sky Classica, e il film-documentario "The Girl In The Fountain" su Anita Ekberg, con Monica Bellucci.

Ha lavorato negli Stati Uniti, in particolare a New York dove, tra gli altri lavori, ha realizzato la sua prima opera teatrale: Horatio, al teatro HERE di Manhattan.

Il suo lavoro in televisione comprende soprattutto programmi naturalistici e di viaggio, e docu-reality.

 Per girare spettacoli naturalistici e programmi di intrattenimento ha viaggiato in Italia e in molte parti del mondo, dall'Australia all'Islanda, dal Perù alla Malesia, dalla Cina alla West Coast americana, e anche il vulcano Etna in eruzione, i ghiacciai dello Stelvio e molti altri luoghi.

È stato produttore di reality show come il "queer eye for the straight guy" italiano, il Grande Fratello, e di una serie di segmenti per riviste e talk show.

Diversi cortometraggi da lui diretti sono stati accolti con grande favore dalla critica italiana e hanno vinto premi ai festival cinematografici italiani.

Gaia, il programma naturalistico in prima serata su Rai 3, è stato premiato come miglior programma scientifico della TV italiana sotto la direzione di Antongiulio.

Recentemente ha completato la sceneggiatura del suo lungometraggio, una commedia.

https://moving-garden.com/eng/about/

 



Categoria: Autori | Registi

 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su