Milo Tissone



 

Milo Tissone trascorre l’infanzia in un piccolo paesino del ponente ligure per poi trasferirsi a Roma, dove si laurea in filosofia (Università di Roma Tre) e si diploma in sceneggiatura (Centro Sperimentale di cinematografia). Conclude i suoi studi magistrali in antropologia (Università La Sapienza) e, parallelamente alla scrittura, prosegue l’attività di ricerca accademica nell’ambito dell’antropologia dedita allo studio delle scritture personali. Appassionato di fantascienza, mistery e horror scrive il suo primo lungometraggio “616” – opera di genere fantascientifico attualmente in produzione – col quale arriva in finale al Premio Solinas. Insieme a Paolo Strippoli e Jacopo Del Giudice vince nel 2019 il Premio Solinas col film “L’angelo infelice”, attualmente in produzione. Dal 2018 al 2023 lavora come insegnante di drammaturgia presso la Libera Università degli Studi Luiss Guido Carli e nelle scuole di primo e secondo grado, con una particolare attenzione alle attività didattiche presso gli istituti penitenziari minorili. Nel 2021 debutta su Netflix insieme a Lucio Besana, Roberto De Feo e Paolo Strippoli col film “A Classic horror Story”. Nel 2023, insieme a Claudia De Angelis e Claudio Casale, scrive il film “L’anno dell’uovo”, presentato al Festival di Venezia nella sezione Biennale College. Nel 2023 pubblica il suo primo libro: “Io non sono qui”, saggio di antropologia e volume di studio per i corsi di Storia e Istituzioni dell’antropologia e Antropologia culturale presso l’università degli studi La Sapienza.

 

ISTRUZIONE

Laurea triennale in Filosofia – Università degli studi Romatre

Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma (Triennio 2015-2017) – diploma in sceneggiatura

Laurea magistrale in discipline demoetnoantropologiche – Università degli studi La Sapienza

LIBRI

Tissone, M., Io non sono qui. La scrittura seriale televisiva come pratica di racconto personale, CISU, Roma 2023. – Libro inserito nella bibliografia per i corsi di Storia e Istituzioni dell’antropologia (12 CFU) e Antropologia culturale (per gli studenti di Lettere – 6 CFU), presso l’università degli studi La Sapienza: https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/users/annaiusouniroma1it

 

FILM

A Classic Horror Story regia di Paolo Strippoli e Roberto De Feo (Colorado film – Netflix) – 2021

L’anno dell’uovo regia di Claudio Casale (Diero Film) - 2023

L’angelo infelice regia di Paolo Strippoli (Nightswimm – Fandango – Eagle Pictures) – in produzione

La corda regia di Alberto Fasulo (Nefertiti Film) – in sviluppo

SERIE TV

Memory Hole (Minerva Pictures - Rai) – in sviluppo

CORTOMETRAGGI

Nessun dorma (Apulia film commission – Csc production) 2017

Il nostro sangue (Lucania film commission – Csc production) 2017

Storia triste di un pugile scemo (Csc production) 2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Categoria: Sceneggiatori

 

ROMA 00165
Via Gregorio VII, 126
Tel. +39.06.3219252
Bologna 40123
Via Saragozza, 26
Tel +39.051.343830
CONTATTI
Copyright © 2003-2022 - Mismaonda S.r.l. - P.IVA 04242530378
Torna su